Ricette

Slider

Ricettario Aromy

Ricette sane e colorate, deliziose e prelibate…
​Crea piatti originali e sfiziosi con i versatilissimi prodotti essiccati Aromy

Risotto alle carote

  • INGREDIENTI (PER 4):

15 g di carota essiccata Aromy – mezza cipolla – brodo vegetale – 240 g di riso  30 g di formaggio grattugiato – sale – olio – pepe.

  • PREPARAZIONE:

Reidratare la carota essiccata per 10 minuti in acqua fredda e scolare. Soffriggere la cipolla con un filo d’olio, aggiungere la carota reidratata e un mestolo di brodo vegetale. Lasciare cuocere per 2-3 minuti. Aggiungere il riso e lentamente il resto del brodo, sale e pepe. A cottura ultimata, mantecare con una noce di burro e aggiungere formaggio grattugiato a piacere.

 

Torta di carote

  • INGREDIENTI:
300 g di farina 00 – 100 g di farina di mandorle – 150 g di zucchero semolato – 30 g di carota essiccata Aromy – 3 uova – 100 ml di olio di semi – 1 bustina di vanillina – 1 bustina di lievito per dolci – sale.
  • PREPARAZIONE:
Reidratare la carota essiccata per 10 minuti in acqua fredda, scolara e tritarla con il mixer o con il frullatore. In una terrina montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema chiara e spumosa. Aggiungere pian piano tutti gli ingredienti. Iniziare con la carota e l’olio, quindi proseguire con la farina setacciata, il lievito anch’esso setacciato, la farina di mandorle e la vanillina. Amalgamare per bene, quindi versare l’impasto in una teglia di circa 22 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata. Cuocere in forno a 180° per 40 minuti circa.

Insalata di carote

  • INGREDIENTI:
insalata – rapanelli – pomodorini – cipollotto – carota essiccata Aromy.
  • PREPARAZIONE:
Mettere a bagno la carota essiccata in acqua fredda per 5 minuti, asciugarla e versarla direttamente nell’insalata.

Pennette al radicchio e pancetta

  • INGREDIENTI (PER 4):

400 g di pennette – 100 g di pancetta affumicata – 15 g di radicchio essiccato Aromy – 2 tuorli d’uovo – 200 ml di panna – 50 g di formaggio grattugiato.

  • PREPARAZIONE:

Cuocere le pennette in abbondante acqua salata. In una padella, rosolare la pancetta affumicata tagliata a dadini con il radicchio essiccato e 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. A parte, mescolare i tuorli d’uovo con la panna e il formaggio grattugiato. Unire il tutto, spadellare e servire le pennette ben calde.

Risotto al radicchio

  • INGREDIENTI (PER 4):

8 g di radicchio essiccato Aromy – mezza cipolla – brodo vegetale – 240 g di riso – formaggio grattugiato – sale – olio – pepe.

  • PREPARAZIONE:

Soffriggere la cipolla con un filo d’olio, aggiungere il radicchio essiccato, un mestolo di brodo vegetale e lasciare cuocere per 2-3 minuti. Aggiungere il riso e lentamente il resto del brodo, sale e pepe. A cottura ultimata, mantecare con una noce di burro e aggiungere formaggio grattugiato a piacere.

Lasagna con radicchio, gorgonzola e speck​

  • PREPARAZIONE:
Preparare un soffritto di cipolla e aggiungervi direttamente un cucchiaio di radicchio essiccato Aromy per persona, un mestolo di brodo e lasciare rapprendere. Aggiungere poi besciamella a piacere, formaggio grattugiato e mescolare fino a formare un composto omogeneo. Stendere le sfoglie di lasagna nella teglia e aggiungere il composto ottenuto, alternando più strati. Per rendere ancora più saporito il piatto, ad ogni strato aggiungere speck a listarelle e/o pezzetti di formaggio Gorgonzola. Cuocere in forno a 160°C per 40-50 minuti.

Torta al radicchio e mandorle​

  • INGREDIENTI:

15 g di radicchio di Chioggia essiccato Aromy – 2 uova – 200 g di zucchero – 100 g di burro – 200 g di farina – 150 g di mandorle tritate – 1 bustina di lievito – 1 bicchiere di latte – 1 bustina di vanillina – zucchero a velo – sale.

  • PREPARAZIONE:
Montare le uova con 150 g di zucchero, unire il burro morbido e la farina. Sciogliere 50 g di zucchero con 5-6 cucchiai d’acqua a fuoco lento e aggiungere 15 g di radicchio di Chioggia essiccato, lasciare rapprendere qualche minuto e aggiungere le mandorle tritate, una bustina di lievito, vanillina e un bicchiere di latte. Lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto cremoso, versarlo in una teglia di 20 cm di diametro imburrata e infarinata e cuocere in forno a 160-170°C per 45 minuti. Una volta raffreddata, cospargere di zucchero a velo.

Marmellata di radicchio e mele​

  • PREPARAZIONE:
Cuocere 250 g di mele tagliate a fette sottili con 15 g di radicchio essiccato Aromy, zucchero a velo e 150 g di zucchero semolato. Aggiungere un pizzico di cannella, 1/2 bicchiere di vino bianco e la scorzetta di 1/2 limone grattugiato. Durante la cottura mantenere la fiamma bassa e mescolare di tanto in tanto. La marmellata di radicchio è ottima per accompagnare dolcetti di pasta frolla e pasta sfoglia, ma può anche adagiarsi su un gelato alla vaniglia o al fior di latte. Perfetta anche per accompagnare formaggi stravecchi o erborinati.

Risotto al sedano​

  • INGREDIENTI (PER 4):

10 g di sedano essiccato Aromy – mezza cipolla – brodo vegetale – 240 g di riso – 30 g di formaggio grattugiato – sale – olio – pepe. 

  • PREPARAZIONE:
Reidratare il sedano essiccato in acqua fredda per 10 minuti e scolarlo. Soffriggere la cipolla con un filo d’olio, aggiungere il sedano reidratato e un mestolo di brodo vegetale. Lasciare cuocere per 2-3 minuti. Aggiungere il riso e lentamente il resto del brodo, sale e pepe. A cottura ultimata, mantecare con una noce di burro e aggiungere formaggio grattugiato a piacere.

Conchiglie al pesto di sedano e noci​

  • INGREDIENTI (PER 4):

250 g di conchiglie – 15 g di sedano essiccato Aromy – 80 g gherigli di noce – olio – pepe – 1 spicchio d’aglio – 20 g di formaggio grattugiato – 20 g di formaggio Pecorino – prezzemolo – sale.

  • PREPARAZIONE:
Reidratare il sedano essiccato per 5 minuti, scolarlo e frullarlo nel mixer con il formaggio grattugiato, aglio, sale, pepe, un filo d’olio, i gherigli di noce e qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta. Cuocere la pasta e scolarla, unire il pesto e del Pecorino tagliato a scagliette.

Tagliatelle integrali al pesto di sedano e ricotta

  • INGREDIENTI (PER 4):

350 g di tagliatelle integrali – 10 g di sedano essiccato Aromy – 10 gherigli di noce – 80 g di ricotta – formaggio grattugiato – olio extra vergine di oliva – sale – pepe.

  • PREPARAZIONE:
Reidratare il sedano essiccato mettendolo a bagno in un ciotola con acqua fredda per 5 minuti. Portare ad ebollizione l’acqua per cuocere le tagliatelle e nel frattempo mettere nel mixer i gherigli di noce, la ricotta e 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato. Cuocere le tagliatelle al dente, scolarle e metterle in una padella. Nel mixer aggiungere anche 3-4 cucchiai di acqua di cottura della pasta e il sedano, dopo averlo tolto dall’acqua e asciugato con della carta assorbente. Frullare il tutto grossolanamente lasciando qualche pezzetto intero. Versare il composto frullato sulla pasta. Spadellare per qualche minuto e servire il piatto ben caldo dopo averlo arricchito con pezzetti di noce tritati.

Pizzoccheri alla valtellinese

  • INGREDIENTI (PER 4):

500 g di pizzoccheri freschi – 4 patate – 15 o 20 g di verza essiccata Aromy – sale – salvia – burro – formaggio grattugiato – formaggi Casera e Bitto della Valtellina.

  • PREPARAZIONE:
Mettere sul fuoco un tegame con acqua e abbondante sale. Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a pezzetti e la verza essiccata. Quando saranno circa a metà cottura, versare i pizzoccheri e farli cuocere per una decina di minuti. Scolare i pizzoccheri insieme alle patate e alla verza. In una pirofila formare strati di pasta alternati con formaggio grattugiato e formaggi della Valtellina, burro fuso e qualche foglia di salvia. Servire subito ben caldi.

Riso e verza

  • INGREDIENTI (PER 4):

10 g di verza essiccata Aromy – 1 scalogno – 1 l di brodo vegetale – 200 g di riso – formaggio grattugiato – sale – olio – pepe.

  • PREPARAZIONE:
Fare appassire lo scalogno tritato con un filo d’olio, aggiungere la verza essiccata e un mestolo di brodo vegetale. Lasciare cuocere la verza per 3-4 minuti. Aggiungere il riso e lentamente il resto del brodo, sale e pepe. A fine cottura aggiungere il formaggio grattugiato e servire ben caldo.

Zuppa di verza​

  • INGREDIENTI (PER 4):

20 g di verza essiccata Aromy – mezza cipolla – 500 g di patate – 2 l di brodo vegetale – sale – pepe – formaggio grattugiato.

  • PREPARAZIONE:
Soffriggere la cipolla e aggiungere la verza essiccata, rosolare per qualche minuto, aggiungere le patate tagliate a cubetti, il brodo, sale, pepe e cuocere per 30 minuti. A fine cottura aggiungere formaggio grattugiato e servire ben calda.

Riso e zucca​

  • INGREDIENTI (PER 4):

15 g di zucca essiccata Aromy – mezza cipolla – brodo vegetale – 240 g riso – 30 g di formaggio grattugiato – sale – olio – pepe.

  • PREPARAZIONE:
Reidratare la zucca essiccata per 10 minuti in acqua fredda e scolarla. Soffriggere la cipolla con un filo d’olio, aggiungere la zucca reidratata e un mestolo di brodo vegetale. Lasciare cuocere per 2-3 minuti. Aggiungere il riso e il resto del brodo, sale e pepe. A cottura ultimata, mantecare con una noce di burro e formaggio grattugiato a piacere.

Pennette con zucca, scamorza e speck

  • INGREDIENTI (PER 4):

20 g di zucca essiccata Aromy – 1 cipolla – 100 g di speck a listarelle – 50 g di scamorza – 350 g di pennette – sale – pepe.

  • PREPARAZIONE:
Reidratare la zucca essiccata in acqua fredda per 5-10 minuti e poi scolarla. Affettare e ridurre a dadini la cipolla, scaldarla in una padella insieme a poco olio fino a dorarla, unire la zucca reidratata e cuocere per 10-15 minuti aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua per evitare che il composto si asciughi troppo. Lessare la pasta, scolarla e aggiungerla al sugo di zucca, unire lo speck e fare insaporire qualche minuto. Versare nella padella anche la scamorza a dadini, spegnere il fuoco e girare bene. Servire il piatto molto caldo.

Risotto all'asparago verde​

  • INGREDIENTI (PER 4):

20 g di asparago essiccato Aromy – 240 g di riso – mezza cipolla – formaggio grattugiato – brodo vegetale – sale – olio – pepe.

  • PREPARAZIONE:
Al soffritto di cipolla aggiungere l’asparago verde essiccato e un mestolo di brodo vegetale, cuocere per 2-3 minuti. Aggiungere il riso, il resto del brodo, sale, pepe e, a cottura ultimata, una noce di burro e formaggio grattugiato a piacere.

Vellutata di cavolo nero​

  • INGREDIENTI (PER 4):

8 o 10 g di cavolo nero essiccato Aromy – 400 g di patate – 2 porri – 1200 ml di brodo vegetale – olio extra vergine di oliva.

  • PREPARAZIONE:
Tagliare i porri a fettine sottili e soffriggerli, aggiungere il cavolo nero essiccato, le patate pelate e tagliate a cubetti e il brodo vegetale. Lasciare cuocere per 25 minuti. Frullare poi il tutto fino ad ottenere una crema, aggiungere 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e servire calda con pezzetti di pane tostato.

Brodo mio

  • PREPARAZIONE:
Far bollire 500 ml di acqua e un filtro di Brodo mio per 10 minuti con coperchio. Servire il brodo, oppure usarlo per la preparazione di zuppe, minestre, risotti ecc. Per insaporire sughi, brasati o arrosti, aggiungere un filtro di Brodo mio durante la cottura.