RICETTE DOLCI

Slider
Slider

Ricette Aromy: Dolci

Crea ricette facili e veloci e piatti gourmet con i versatilissimi prodotti AROMY

Crostata di farro con marmellata di radicchio

  • INGREDIENTI:

PER LA MARMELLATA: 250 g di mele – 15 g di radicchio rosso essiccato Aromy – zucchero a velo – 150 g di zucchero semolato – mezzo bicchiere di vino bianco – scorza di mezzo limone. PER LA PASTA FROLLA: 300 g di farina di farro – 120 g di burro – 100 g di miele di acacia – 1 uovo – un pizzico di sale – 8 g di lievito in polvere per dolci

  • PREPARAZIONE:

PREPARAZIONE DELLA MARMELLATA: cuocere le mele tagliate a fette sottili con il radicchio essiccato, lo zucchero a velo e lo zucchero semolato. Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e la scorza grattugiata di mezzo limone. Durante la cottura mantenere la fiamma bassa e mescolare di tanto in tanto finché la marmellata non è sufficientemente densa. Quando è pronta, lasciarla raffreddare. PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA: mettere in una terrina la farina, il miele, il sale, il lievito e mescolare, quindi aggiungere il burro tagliato a pezzetti e l’uovo. Impastare con cura fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Se l’impasto risulta troppo duro, aggiungere un cucchiaio di latte. Imburrare una teglia da 20 o 22 cm di diametro, stendere circa due terzi della pasta e versare la marmellata di radicchio. Usando un coltello o una rotella creare con la pasta restante delle strisce per la decorazione e per il bordo. Cuocere in forno a 180°C per circa 40 minuti.

Dessert con carote e cioccolata

  • INGREDIENTI (PER 8 PORZIONI):

8 bicchierini (3 o 4 cm di diametro  e 7 o 8 cm di altezza) – 30 g di carota essiccata Aromy – 250 g di ricotta – 100 g di zucchero – 200 g di cioccolato fondente – liquore dolce a piacere – mezzo bicchiere di latte – foglie di menta fresca

  • PREPARAZIONE:

Mettere a bagno 30 g di carota essiccata in una terrina con circa 1 litro d’acqua e lasciare in ammollo per almeno 10 minuti. Togliere la carota dall’acqua e asciugarla un po’ con un panno di carta assorbente. Nel frattempo mescolare in una terrina ricotta e zucchero e sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o a fuoco molto basso aggiungendo il mezzo bicchiere di latte. Mettere il composto di zucchero e ricotta in frigo a rapprendere. Sul fondo dei bicchierini disporre uno strato di carota reidratata dello spessore di circa 2 cm, compattare delicatamente e aggiungere, a piacere, un cucchiaino di liquore dolce. Creare poi uno strato di 2 cm di ricotta e zucchero e infine uno strato di 1 cm di cioccolato fondente. Lasciare riposare in frigo finché il cioccolato non si è rassodato. Prima di servire, decorare con una foglia di menta.

Marmellata di radicchio

  • INGREDIENTI:

250 g di mele – 15 g di radicchio rosso essiccato Aromy – 1 cucchiaio di zucchero a velo – 150 g di zucchero semolato – mezzo bicchiere di vino bianco – scorza di mezzo limone – 1 pizzico di cannella

  • PREPARAZIONE:
Cuocere le mele tagliate a fette sottili con il radicchio essiccato, lo zucchero a velo e lo zucchero semolato. Aggiungere un pizzico di cannella, mezzo bicchiere di vino bianco e la scorza grattugiata di mezzo limone. Durante la cottura mantenere la fiamma bassa e mescolare di tanto in tanto. 
La marmellata di radicchio è ottima per accompagnare dolcetti di pasta frolla e pasta sfoglia o per guarnire gelato alla vaniglia o al fior di latte, è perfetta anche per accompagnare formaggi stravecchi o erborinati.

Sandwich di crostoli con marmellata di radicchio

  • INGREDIENTI:

PER LA MARMELLATA: 250 g di mele – 15 g di radicchio rosso essiccato Aromy – zucchero a velo – 150 g di zucchero semolato – mezzo bicchiere di vino bianco – scorza di mezzo limone. PER I CROSTOLI: 500 g di farina 00 – 3 uova – 30 g di zucchero semolato – 1 bicchierino di grappa – 30 g di burro – sale – zucchero a velo – olio di arachidi per friggere

  • PREPARAZIONE:

PREPARAZIONE DELLA MARMELLATA: cuocere le mele tagliate a fette sottili con il radicchio essiccato, lo zucchero a velo e lo zucchero semolato. Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e la scorza grattugiata di mezzo limone. Durante la cottura mantenere la fiamma bassa e mescolare di tanto in tanto finché la marmellata non è sufficientemente densa. Quando è pronta, lasciarla raffreddare. PREPARAZIONE DEI CROSTOLI: versare la farina sul piano di lavoro, unire lo zucchero semolato, il burro, la grappa e le uova. Cominciare a lavorare l’impasto con le mani. Quando l’impasto è elastico e omogeneo, stenderlo con l’aiuto di un matterello, portandolo ad uno spessore di 3 mm circa. Con una rotella tagliapasta dentellata ricavare dalla sfoglia tanti rettangoli delle stesse dimensioni e fare ad ognuno un taglio al centro. Cuocere i crostoli in olio bollente finché non sono ben dorati su entrambi i lati. Recuperarli con una schiumarola e metterli ad asciugare su della carta assorbente. PREPARAZIONE DEI SANDWICH: con una piccola spatola in silicone, spalmare con delicatezza la marmellata di radicchio su un crostolo e ricoprirlo con un altro crostolo, a mo’ di panino. Disporre i sandwich di crostoli e marmellata su un piatto da portata o su un vassoio e spolverizzare con zucchero a velo.

Medaglie di carote e miele

  • INGREDIENTI

1 confezione di pasta sfoglia – 50 g di carota essiccata Aromy – 200 g di ricotta – 3 cucchiai di miele – 2 cucchiai di mandorle tritate grossolanamente

  • PREPARAZIONE:

Mettere a bagno la carota essiccata in una terrina con circa 1,5 litri d’acqua e lasciarla reidratare per almeno 10 minuti. Toglierla dall’acqua e asciugarla un po’ con carta assorbente. Mescolare la carota reidratata con la ricotta e il miele fino a ottenere un composto omogeneo. Stendere la pasta sfoglia, bucherellarla e ricavarne tanti cerchi del diametro di circa 4 cm. Mettere un cucchiaino di farcitura su metà dei cerchi e ricoprirli con i cerchi di pasta rimanenti. Con una forchetta fare pressione sul bordo delle medaglie in modo da creare una decorazione. Infornare in forno preriscaldato a 180° e cuocere per 15 minuti. Far raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Biscotti di zucca con uvetta e cocco

  • INGREDIENTI:

120 g di farina 00 – 50 g di zucca essiccata Aromy – 70 g di farina di cocco – 100 g di zucchero di canna   – 1 uovo – 1 cucchiaino colmo di lievito istantaneo – 100 g di olio di semi o di burro di alta qualità – un pizzico di sale – 3 cucchiai di uvetta – zucchero a velo

  • PREPARAZIONE:

Mettere a bagno la zucca essiccata in una terrina con circa 1,5 litri d’acqua e l’uvetta in una tazza con acqua tiepida per almeno 10 minuti. Togliere poi zucca e uvetta dall’acqua e asciugarle un po’ con un panno di carta assorbente. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180°, foderare una teglia con carta da forno e disporci i cubetti di zucca. Lasciarli cuocere per 10 minuti circa, finché non risultano morbidi. Mettere poi la zucca cotta in una ciotola capiente e schiacciarla con la forchetta. Lasciare raffreddare e unire l’olio di semi o il burro sciolto a bagnomaria, l’uovo, un pizzico di sale e il lievito. Amalgamare bene il tutto. Aggiungere la farina 00, la farina di cocco e lo zucchero di canna, mescolare e incorporare la zucca e l’uvetta. Lavorare bene il composto, se necessario, aggiungere ancora un po’ di farina in modo che l’impasto risulti lavorabile e non si attacchi. Dividere l’impasto in tante piccole palline e disporle sulla placca coperta da carta da forno. Schiacciare con il palmo della mano le palline in modo che assumano una forma tondeggiante. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, far raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Gallette con marmellata di radicchio e formaggio caprino

  • INGREDIENTI:

250 g di mele – 15 g di radicchio rosso essiccato Aromy – 1 cucchiaio di zucchero a velo – 150 g di zucchero semolato – mezzo bicchiere di vino bianco – scorza di mezzo limone – 1 pizzico di cannella – 10 gallette di riso o di mais (dischi tondi) – 100 g di formaggio caprino fresco spalmabile

  • PREPARAZIONE:

Cuocere le mele tagliate a fette sottili con il radicchio essiccato, lo zucchero a velo e lo zucchero semolato. Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco, la scorza grattugiata di mezzo limone e la cannella. Durante la cottura mantenere la fiamma bassa e mescolare di tanto in tanto finché la marmellata non è sufficientemente densa. Quando è pronta, lasciarla raffreddare. Spalmare sopra le gallette uno strato di formaggio caprino e poi, con l’aiuto di un cucchiaino e di una piccola spatola, spalmare al centro della galletta la marmellata lasciando libero il contorno, così l’effetto visivo sarà più elegante. Guarnire infine con un ricciolo di caprino.

Pandolce con zucca, fichi e uvetta

  • INGREDIENTI:

400 grammi di farina 00 –  50 g di zucca essiccata Aromy – 4 uova – 200 grammi di zucchero – 230 ml di olio di semi di girasole – 150 grammi di uvetta – 100 grammi di noci (o altra frutta secca) – 150 g di fichi secchi – 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio o 1 bustina di lievito per dolci – 2 cucchiaini di sale fino – mezzo cucchiaino di cannella in polvere

  • PREPARAZIONE:

Mettere a bagno la zucca essiccata in una terrina assieme a circa 1,5 litri d’acqua e lasciarla reidratare per almeno 10 minuti. Dopo aver tolto la zucca dall’acqua, asciugarla un po’ con della carta assorbente. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180°, foderare una teglia con carta da forno e disporci i cubetti di zucca. Lasciarli cuocere per 10 minuti circa, finché non risultano morbidi. Mettere poi la zucca cotta in una terrina capiente, schiacciarla con la forchetta e unire l’olio di semi, le uova e 150 ml di acqua. In un’altra terrina mescolare la farina, lo zucchero, il bicarbonato o il lievito, il sale e la cannella fino ad amalgamare il tutto. Tagliare a pezzetti i fichi secchi e spezzettare le noci. Unire i contenuti dei due recipienti e mescolare. Quando il composto è omogeneo, aggiungere i fichi, l’uvetta e le noci e mescolare. Disporre in una pirofila rivestita di carta da forno l’impasto e dargli la forma di una pagnotta o di un filone. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per almeno 40 minuti.

Torta di carote

  • INGREDIENTI:
300 g di farina 00 – 30 g di carota essiccata Aromy – 100 g di farina di mandorle – 150 g di zucchero semolato – 3 uova – 100 ml di olio di semi – 1 bustina di vanillina – 1 bustina di lievito per dolci – sale
  • PREPARAZIONE:
Reidratare la carota essiccata per 10 minuti in acqua fredda, scolarla e tritarla con il mixer o con il frullatore. In una terrina montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema chiara e spumosa. Aggiungere pian piano tutti gli ingredienti. Iniziare con la carota e l’olio, quindi proseguire con la farina setacciata, il lievito anch’esso setacciato, la farina di mandorle e la vanillina. Amalgamare per bene e versare l’impasto in una teglia di circa 22 cm di diametro dopo averla imburrata e infarinata. Cuocere in forno a 180° per 40 minuti circa.

Torta al radicchio e mandorle​

  • INGREDIENTI:

200 g di farina – 15 g di radicchio di Chioggia essiccato Aromy – 2 uova – 200 g di zucchero – 100 g di burro – 150 g di mandorle tritate – 1 bustina di lievito – 1 bicchiere di latte – 1 bustina di vanillina – zucchero a velo

  • PREPARAZIONE:
Montare le uova con 150 g di zucchero, unire il burro morbido e la farina. Sciogliere 50 g di zucchero con 5 o 6 cucchiai d’acqua a fuoco lento, aggiungere il radicchio essiccato e lasciare rapprendere per qualche minuto. Unire al composto e aggiungere poi le mandorle tritate, lievito, vanillina e latte. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo, versare in una teglia di 20 cm di diametro imburrata e infarinata e cuocere in forno a 160-170° per 45 minuti. Una volta raffreddata, cospargere di zucchero a velo.